La magia di Robin Wight nelle fate che danzano con i denti di leone

Nicola Stoia

L’artista inglese Robin Wight compie una magia nel forgiare da un materiale duro e pesante come l’acciaio, delle sculture leggere e aggraziate come le sue fate che danzano con i denti di leone.
Create dall’intreccio di fili di acciaio o metallo di diversa grandezza, le sculture sembrano librarsi nell’aria senza nessun peso corporeo mentre i petali dei denti di leone vengono strappati dal vento nell’impeto della danza.

Simbolo della magia pura e innocente, protagoniste delle principali fiabe dell’infanzia, le fate hanno da sempre stimolato la fantasia di scrittori e soprattutto dei bambini che alla loro esistenza e ai loro poteri hanno sempre creduto.
Oggi le fate sono ben visibili in tutta la loro bellezza grazie alla fantasia e all’abilità tecnica di Robin Wight che ha donato e inserito fra i fili di acciaio per ognuna di esse un cuore fatto con la pietra sulla quale ha inciso uno speciale messaggio.

Robin Wight - Fata che danza con i denti di leoneRobin Wight - Fata che danza con i denti di leoneRobin Wight - Fata che danza con i denti di leone

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin